Sniper Tiro a Lunga Distanza Level 1Basic

18/03/2016

ore: 09:00

stesso giorno

ore: 18:00

INIZIO

09:00

FINE

18:00

LOCALITà

COSTO

su richiesta

CATEGORIA

Sniper

ORGANIZZATORE

S.O.A Special Operations Academy

GOOGLE MAP

PER APPROFONDIRE

PER INFO, ISCRIZIONE E DETTAGLI

Cristiano +39 3393751580
cristiano.ricci.maccarini@gmail.com

Struttura corso Level 1 Basic:

Il corso Sniper Tiro a Lunga Distanza Level 1Basic è stato specificatamente studiato, come contenuti pratici e teorici, per tiratori che vogliono entrare in questa disciplina con le giuste e approfondite basi tecnico teoriche. Non è necessario avere arma di proprietà, le armi verranno fornite dall’organizzatore.
Le tecniche di tiro trasmesse ai corsisti sono di derivazione militare, quindi si porrà particolarmente cura all’utilizzo di tutte le posizioni di tiro governative U.S. Marines Markman.
Il corso, utilizzando una metodologia di training, 30% teoria e 70% pratica, ha una durata di una intera giornata con prove pratiche di tiro in poligono privato, tutti i tiri verranno effettuati in coppia con Spotter in Green Grass, sotto stretto controllo dell’Istruttore e del Safety.
Il Training intensivo della giornata permette di acquisire una buona conoscenza e confidenza delle basi teoriche di balistica, buona padronanza delle posizioni di tiro governative U.S. Marines Markman e buona confidenza nel tiro con tre diversi tipi di piattaforma arma; AR10, AK e Bolt Action

Le sessioni di tiro sono studiate con specifici esercizi e drills per portare il tiratore ad avere una buona gestione della carabina e ottica, abbinato al lavoro di team con osservatore.

A richiesta verrà rilasciato un certificato di addestramento al Tiro Sniper a Lunga Distanza.

Teoria:

Sicurezza
Balistica
Coefficiente Balistico del proiettile
Traiettoria e confronto tra calibri diversi. Power Factor
La carabina da tiro a lunga distanza
Bolt Action o Semiauto
Munizionamento Military, Match e ProHunter
Ottiche ed attacchi
Errori di parallasse
Acquisizione del bersaglio
Messa a fuoco del bersaglio
La posizione di tiro dietro al fucile
Posizioni di tiro standard U.S. governative
Livellamento e preparazione del fucile
Il respiro e scatto
Errori di tiro più comuni
MOA Minute of Angle
Radianti e reticolo MIL-DOT
Metodo di correzione tiro con torrette balistiche
Lavoro in team con osservatore.

Pratica (poligono privato).
Conoscenza e confidenza con l’arma AR10 7.62 NATO
Formazione team tiratore osservatore e analisi dei compiti.
Gestione della sequenza di sparo, respiro e scatto.
Settaggio della carabina sul bersaglio.
Messa a fuoco del bersaglio con correttore parallasse.
Tiri a varie distanze in tutte le posizioni U.S. governative.
Tiri a varie distanze sfruttando ripari di fortuna,(real wall) e coperture.
Conoscenza e confidenza con carabina Sniper Bolt Action 7.62 NATO. (Piattaforma Remington700)
Tiro mirato a lunga distanza posizione prone.
Utilizzo Ottica di precisione, analisi dei comuni errori ti tiro.
Correzione punto di impatto con torrette e taratura carabina.
Riduzione errore di parallasse e gestione dei MOA (minute of angle).
Lavoro e affiatamento con osservatore e scambio dei ruoli.
Test di tiro finale, ingaggio più bersagli e calcolo percentuale precisione.

Attrezzatura necessaria:

Munizioni 7.62 NATO o 308 win 100 minimo
Occhiali a lente chiara o gialla antinfortunistici, protezione balistica.
Cuffie o protezione udito.
Vestiario adatto per clima e temperatura.
Acqua per un giorno di idratazione
Ginocchiere e gomitiere.
Notes e penna per appunti.